Avere rispetto dei beni comuni vuol dire essere persone civili

Il Movimento Studenti di Azione Cattolica di Mazara del Vallo esprime la propria condanna in merito ai furti di attrezzature e materiale scolastico avvenuti nei giorni scorsi al Liceo Scientifico “P. Ruggieri” e al Liceo delle Scienze Umane “Pascasino” di Marsala.

Si tratta di episodi che vanno ben oltre l’azione criminale del semplice furto e che ci pongono di fronte ad una grande sfida: far crescere nella società e soprattutto nelle nuove generazioni consapevolezza e rispetto per ciò che la scuola rappresenta per noi giovani, ovvero il luogo in cui arricchiamo quotidianamente il nostro bagaglio culturale e di esperienze.

Pertanto non possiamo rimanere in silenzio a guardare mentre qualcuno mette le mani sul nostro futuro e sui nostri diritti.

 

“Avere rispetto dei beni comuni vuol dire essere persone civili” (G. Rodari)

L’Equipe del Punto di Incontro MSAC di Marsala

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *