COMUNICATO STAMPA – INCONTRO DI FORMAZIONE S.G. – UN’ESTATE IN SALITA CON DON TONY DRAZZA

Si è svolto sabato 21 luglio 2018 presso il Seminario Vescovile di Mazara del Vallo (TP) l’incontro di formazione “Un’estate in salita” organizzato dal Settore Giovani dell’Azione Cattolica Diocesana. Ospite della giornata è stato Don Tony DRAZZA Assistente del Settore Giovani AC Nazionale.

Erano presenti i rappresentanti del Consiglio Diocesano, presiedu to in questo periodo dal Vicepresidente del Settore Adulti Piero FINA, e gli educatori delle varie Parrocchie della Diocesi di Mazara del Vallo.

L’incontro condotto da Maria Chiara Parisi e Mario Li Vigni, Vicepresidenti del Settore Giovani diocesano, ha portato a una riflessione molta profonda sull’appartenenza a un’associazione ecclesiale come l’Azione Cattolica e al ruolo fondamentale dei laici all’interno della chiesa. <<Bisogna fermarsi e ripartire da se stessi, dalla propria chiamata a essere laici impegnati>> dice Don Tony nel suo discorso, <<bisogna trovare l’amore per qualcuno, riuscire a capire per chi batte il nostro cuore e ritrovare l’entusiasmo di vivere in Dio. Stiamo rischiando di diventare come impiegati di un’azienda che produce tante cose ma che non trasmette emozioni. Dobbiamo avere il coraggio di ritornare ad avere un cuore che ascolta, un cuore innamorato che sappia cullare le nostre debolezze, ascoltare e capire ciò che conta veramente>>.

Don Tony ha suggerito alcuni spunti per poter ripartire:
1. Ripartire recuperando fiducia, cercare quel filo che tiene uniti i cuori;
2. Ripartire consapevoli di essere generatori di gentilezza, bellezza e gioia;
3. Ripartire convinti di essere capaci di raccontare buone notizie.

Durante il dibattito è emerso che abbiamo necessità di rivedere le relazioni tra gli uomini, cercare opportunità, vie nuove e riscoprire la gioia percorrendo anche strade molto impolverate. <<E come riempire di senso queste relazioni?>> Conclude Don Tony: << Bisogna recuperare il vero rapporto umano, quello diretto che si percepisce con i nostri sensi. Bisogna riscoprire il volto bello dell’Annuncio che moltiplica bellezza, amore e non servizi. Bisogna essere persone belle e attraenti per trasmettere agli altri il volto bello della Chiesa.>> L’incontro si è concluso con la Celebrazione Eucaristica celebrata da Don Tony Drazza all’interno della Cappella del Seminario Vescovile.

Mazara del Vallo lì, 22 luglio 2018

L’addetto stampa Azione Cattolica Diocesana
Alberto ALAGNA

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *