DIARI DI AC: Festa 150 anni di AC – dagli occhi di due accierrine

DIARI DI AC - WEB

Eravamo tutti alla stazione di Marsala ad aspettare il treno, c’era un pò di confusione ma a me non importava, ero pronta a trascorrere un giorno con tutta la diocesi di Mazara per festeggiare i 150 anni dell’ACR.
È stato un’esperienza bellissima, abbiamo giocato facendo riferimenti ai 150 anni e abbiamo anche cantato e ballato gli inni dei vari anni. È stato un modo per conoscere altre perosne, ma anche per conoscere meglio il ruolo che l’ACR ha avuto.
Abbiamo visto tante foto e documenti che raccontavano la sua storia e come abbia affrontato i momenti brutti e belli.
È stato come se noi avevamo vissuto ogni anno, perché l’ACR non è solo una sigla, ma una grande famiglia che ti aiuta a cresce.

Maria Sofia Lamia

Quando sono arrivata all’ACR ero molto timida… Ora sono cambiata come un bruco che diventa farfalla.
È buffo ma allo stesso tempo affascinante pensate che milioni di ragazzi sono diventati come me e hanno continuato, sono rimasti per il piacere di farlo, senza ricompense e così voglio fare anche io.
Dire “150” significa solo pronunciare tre cifre, ma viverli è una cosa diversa… l’ACR li ha vissuti, ma l’azione cattolica siamo noi e tutti quelli prima, non hanno mai mollato e il 15 Aprile 2018 eravamo tutti lì a festeggiare l’ACR, un’associazione, un pezzo di storia.
La mostra è stata fantastica.
Ora siamo milioni e milioni ma all’inizio erano solo in due Mario Fani e Giovanni AcquaderniCarla Galfano

 

DIARI DI AC: Festa 150 anni di AC – dagli occhi di una giovanissima

DIARI DI AC - WEB

Giorno 15 aprile nei locali del seminario vescovile di Mazara del Vallo, si è svolto il centocinquantesimo compleanno dell’AC. Eravamo tutti emozionati e felici, di spegnere tutti insieme ben 150 candeline che racchiudono la storia del passato e del presente e ci siamo augurati di poterlo rivivere con vigore ed entusiasmo nel futuro.

Noi giovani e giovanissimi abbiamo avuto l’opportunità di riflettere e meditare su delle parole magiche, SOGNO, GUIDA, CONOSCENZA, CONDIVISIONE, che giorno dopo giorno, segnano e accompagnano il nostro sentiero di crescita umana e spirituale e nello stesso tempo, ci permettono di fortificare con coraggio e determinazione il nostro progetto futuro. Continue reading

DIARI DI AC: Festa 150 anni di AC – dagli occhi un adulto

DIARI DI AC - WEB

La prima parola che mi viene da dire è “GRAZIE AC”.
Grazie per i tanti volti noti che mi stanno accanto in sala, seduti a poca distanza uno dall’altro, che mi ricordano i tanti vissuti della mia esistenza, momenti veri di una vita insieme nel nome e nel segno del Signore.
Ci ha uniti la preghiera, la riflessione, l’azione. E’ lì, in AC, che abbiamo riscoperto la nostra vera umanità, nei limiti e nei talenti.
Poi lentamente si abbassano le luci, i bambini ed i ragazzi sono andati in altri luoghi per festeggiare a modo loro, ed iniziano a scorrere sullo schermo le immagini di uno storico filmato con i fotogrammi ingialliti di coloro che hanno ben incarnato nel tempo lo spirito associativo. Continue reading

PARROCCHIA SANTA MARIA DI GESÙ – FESTA DELL’ADESIONE 2017/18

Sabato 9 dicembre 2017, l’indomani in cui la Chiesa universale ha festeggiato il SI di Maria Immacolata Concezione all’Angelo Gabriele, si è svolta presso la Parrocchia Sacro Cuore in Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo (TP) la Festa dell’Adesione dell’Azione Cattolica Italiana per l’anno associativo 2018.

La festa dell’Adesione si colloca quest’anno dentro ad un tempo straordinario, infatti, stiamo festeggiando i 150 anni della fondazione dell’Azione Cattolica vivendo quindi un passato che ci accompagnerà al nostro futuro presente. Continue reading

CON UN SI TRA LE DITA – CONTEST ASSOCIATIVO – COMUNICATO

L’8 dicembre è una data storica per la nostra associazione, é il giorno in cui riconfermiamo il nostro Si

In questa festa di Maria Immacolata, l’Azione Cattolica Italiana vive il rinnovo dell’adesione. Rivolgo il mio pensiero alle sue associazioni diocesane e parrocchiali, incoraggiando tutti a rafforzare l’impegno formativo per essere testimoni credibili del Vangelo. La Vergine benedica l’Azione Cattolica e renda fecondo il suo proposito di servire la missione evangelizzatrice della Chiesa” Papa Francesco – Angelus 8 dicembre 2017.

Per quest’occasione, come annunciato durante l’assemblea di inizio anno, l’8 ottobre scorso, il Settore Giovani diocesano, propone a tutti gli aderenti delle nostre associazioni parrocchiali, “Con un sì tra le dita” rivolto a tutti i settori, dall’ACR, ai giovani e non di meno agli adulti!

Ogni contest che si rispetti prevede un premio per il vincitore  in base al numero di vincitori variabili (se la foto è stata fatta in gruppo o in singoli), il premio sarà concordato e ritirato presso il banco ave diocesano

In allegato troverai il bando e la scheda di iscrizione, scaricalo e leggilo attentamente. Pensa ad un’idea originale, divertente,attinente e scatta. Aspettiamo solo te

Buona festa dell’Immacolata e dell’adesione a tutti.

Un caloroso affetto,

Settore Giovani Diocesi di Mazara del Vallo

 ♦ BANDO

ISCRIZIONE CONTEST

Ps. Se ancora non ti sei tesserato, che cosa aspetti? Sostieni anche tu entrando a far parte dell’associazione di amici più bella d’Italia. Per maggiori info contatta i responsabili parrocchiali o contatta tramite mail o al 3803847939 Michele Colicchia (Incaricato adesioni)